Venezia

CALENDARIO Viaggi Organizzati

Dove siamo stati
VIAGGIO DEL 4/9 GIUGNO 2024 A nord dell'Ebro e a sud dell'oceano, la terra basca, incuneata tra Cantabria e Aquitania, tra Castiglia e Navarra, è mossa da rilievi e valli e brevi fiumi che rapidi scivolano nel mare. Il suo profilo è frastagliato e duro, fatto di forti chiaroscuri, scaturiti da lame di luce taglienti alternate alle ombre di un cielo spesso inquieto.
Dove siamo stati
VIAGGIO DEL 16/20 MAGGIO 2024 Ad occidente il mare. Verso oriente valli e colline, a perdita d'occhio. Da una parte le acque salse del Tirreno, dall'altra quelle dolci e sulfuree di fiumi e sorgenti. In mezzo, un territorio vasto, abitato da millenni, disegnato dall'uomo e dall'uomo chiamato maretma, terra sulla riva del mare.
Dove siamo stati
VIAGGIO DEL 20/21 APRILE 2024 Un paesaggio di milioni di anni fa. La linea dell'orizzonte che per chilometri corre piatta, improvvisamente si alza a disegnare colli isolati, sono onde nel mare verde della piana. Tutto intorno, al limitare di questi coni, figli di vulcani scomparsi, stanno a corona piccoli e industri abitati...
Dove siamo stati
VIAGGIO DELL'8/11 MARZO 2024 Prima urbes inter, divum domus, aurea Roma Roma è la prima delle città, dimora degli dei. Così un poeta del IV secolo elogia l'aurea Roma, rilucente di palazzi, strade e monumenti e splendente di gloria.
Dove siamo stati
VIAGGIO DEL 12/14 APRILE 2024 Ravenna è una storia affascinante da raccontare, che prende il via in tempi remoti quando, da piccola isola circondata da paludi, diventa sede dell'impero romano d'Occidente prima, poi corte del grande Teodorico, infine capitale dell'esarcato bizantino.
Dove siamo stati
VIAGGIO DEL 5/9 DICEMBRE 2023 Un fiume, un confine politico fino a non molto tempo fa. Sulle sue sponde si è seduta la storia, dalle lontane battaglie contro Roma e il suo impero alle follie divisive del secolo scorso. Sinuoso scorre verso il mare del Nord, dopo aver attraversato le vaste lande germaniche della Sassonia e dell'Anhalt.
Dove siamo stati
VIAGGIO DEL 21/24 MARZO 2024 - REPLICA IN AUTUNNO 2024 Istanbul, Porta d'Oriente. Questo è uno dei suoi molti nomi, da secoli. Un varco quasi magico verso l'altra metà del mondo antico, verso le lontane terre della seta e delle spezie. Qui si incontrano due continenti, separati da una lingua di mare attraversata in tempi mitici da una delle amate di Zeus.
Dove siamo stati
VIAGGIO DEL 10/16 OTTOBRE 2023 Nell'estremo occidente d'Europa, là dove la terra finisce e incontra l'oceano, lo sguardo si spinge oltre la linea ininterrotta dell'orizzonte, mossa solo dall'andare continuo delle onde. Il vento scolpisce il profilo di questa terra, che è roccia e sabbia, solcata, plasmata da numerosi fiumi, sbriciolata in isole e scogli.
Dove siamo stati
VIAGGIO DEL 24/27 SETTEMBRE 2023 La zona è quella del frusinate, il fil rouge il fiume Liri, che scorre nel Lazio da nord-ovest a sud-est, ai confini con Campania e Molise. Molti gli insediamenti: Arpino, con mura poligonali erette dai Volsci; Aquino, legata a San Tommaso, ricca di resti romani e Montecassino, l'abbazia di Benedetto.
Dove siamo stati
VIAGGIO DEL 12/19 SETTEMBRE 2023 La "punta" sud-orientale della Sicilia, patrimonio Unesco dell'Umanità, è la meta superba di un viaggio alla scoperta delle sue due anime: quella antica, che sembra nascere da un canto omerico e quella barocca, nata dalle macerie di un terremoto.
Dove siamo stati
VIAGGIO DEL 18/21 AGOSTO 2023 Sorgenti, laghi, un grande fiume. Le grandi vallate alpine della Savoia e le vie per raggiungerle: quella del Cenisio, attraverso la Valle di Susa, e quella del Piccolo San Bernardo, con il passaggio dalla Valle d'Aosta. La prima legata alla Moriana, la seconda all'Alta Tarantasia.
Dove siamo stati
VIAGGIO DEL 24/31 LUGLIO 2023 Verso Occidente, al confine tra Francia e Catalogna, ai piedi dei Pirenei. L'antica regione dell'Occitania, luogo amato dalla natura e dove il paesaggio è disegnato da castelli, borghi e abbazie, è protagonista di molte storie. Dal Paleolitico della Grotta di Niaux al Medioevo rivisitato di Carcassonne.
Dove siamo stati
VIAGGIO DEL 15/21 MAGGIO 2023 È il tempo in cui gli dei abitano nei cieli e gli uomini fanno a loro sacrifici. È il tempo in cui gli uomini di questa terra si incontrano e parlano una lingua comune, domandano, pensano e costruiscono non solo templi e città, ma l'intera identità dell'Occidente.
Dove siamo stati
VIAGGIO DEL 18/22 APRILE 2023 Il mare resta alle spalle. Davanti, una distesa di colline, mentre in lontananza si indovinano le sagome dei monti. Il paesaggio è un gioco tra le acque limpide di numerosi fiumi, tra i campi color ocra solcati dagli aratri e gli agglomerati di pietra e mattoni: villaggi, castelli, piccoli centri, a contornare strade, a seguire placidi i profili dei rilievi.
Dove siamo stati
VIAGGIO DEL 30 MARZO-2 APRILE 2023 Terra antica lambita dal mare. La costa si fa culla di un piccolo golfo, disegnando  armoniose insenature, presidiate in un lontano passato da fiorenti centri etruschi. Come impronte nella sabbia, su promontori solatii, ancora oggi le rovine delle acropoli evocano i fasti di una grande civiltà del Mediterraneo
Dove siamo stati
VIAGGIO DELL'8-11 DICEMBRE 2022 - Un autunno tinto di... bellezza. L'atmosfera unica di certe giornate di dicembre, quando lo sguardo indaga in lontananza il profilo delle città, che a volte si perde tra le brume di una campagna silente, a volte si stampa su cieli di cristallo. Quando si spinge tra le case, i vicoli e le piazze, irrorate di luci colorate che...
Dove siamo stati
Vertigine pura. E luce. Quella di un Rinascimento solare, profondamente compreso e tradotto in vocaboli perfetti dal felice ingegno di Raffaello, ma già offuscato dal presentimento di Michelangelo dell'avanzare di tempi cupi, drammaticamente spettacolari.
Dove siamo stati
VIAGGIO DEL 13-16 OTTOBRE 2022 - All'ombra dei pini, immersi da secoli in un silenzio profumato di verde, una strada corre verso sud, verso floridi centri e un porto antico. Creata e disegnata da sapienti misuratori della terra, l'Appia corre dritta tra le campagne, ai margini di laghi, ai piedi di monti. Fuori dalla città, la sua storia...
Dove siamo stati
VIAGGIO DEL 12-17 SETTEMBRE 2022 - Protetta da magia arcana e isolata dai mari, la terra antica d'Albione popolata da druidi, re e poeti custodisce la sua storia sotto cieli mobili e screziati di nubi. Lo sguardo spazia da una contea all'altra, da oriente a occidente, seguendo il tracciato di sentieri ordinati tra le ombre di millenari boschi.
Dove siamo stati
VIAGGIO DEL 20-26 LUGLIO 2022 - Sotto il cielo blu di Francia, lungo le strade solcate dai pellegrini dell'anno Mille, quelle che portano ai mari iberici dalla lontana Gerusalemme, silente veglia un piccolo esercito divino fatto di pietra e mattone, a guardia da sempre di villaggi e città, immerso nel verde rorido di una placida campagna.
Dove siamo stati
VIAGGIO DEL 22-27 GIUGNO 2022 - Il mare in sottofondo, il vento, la luce pungente e poi il verde lungo le coste, le distese sterminate e brulle di grotte, sassi, rilievi. La linea dell'orizzonte spezzata all'improvviso da cumuli di roccia, sistemati con arte sapiente prima della storia, prima di tutto. Un profumo intenso, misto di essenze e salsedine, si...
Dove siamo stati
VIAGGIO DEL 3-5 GIUGNO 2022 - Felice e gioiosa. Questa terra, così chiamata secoli fa, ricca, ubertosa, lussureggiante del verde delle sue colline, placida resta all'ombra delle Alpi. Il paesaggio si disegna in un susseguirsi di rilievi, quasi mobili, popolati non solo da cittadine industri ma anche da vigneti di uve dorate e preziose. In basso, a valle, dove...
Dove siamo stati
VIAGGIO DEL 19-23 MAGGIO 2022 - Florida terra, germogliata all'ombra dei crinali dei monti, solcata da fiumi antichi e da strade percorse da sempre da pellegrini e viandanti, placida riposa sul dorso morbido dei rilievi, tra boschi e radure. Qui il tempo si è innamorato di una manciata di secoli, nei quali la bellezza è rimasta imprigionata tra i...
Dove siamo stati
VIAGGIO DEL 5-8 MAGGIO 2022 - Una grande baia, una terra verde e florida, il profilo di un monte che signoreggia placido questa distesa ininterrotta di campi, di case, di cose, di uomini. Un brulichio vitale, sfacciato, baciato dal sole, oggi come venti secoli fa, quando tutto si è fermato. Quando un cielo impastato di terra rovente e cenere...
Dove siamo stati
VIAGGIO DEL 22-24 APRILE 2022 - Lo sguardo spazia, naviga in un cielo screziato di bianco, si adagia sul profilo morbido di colline e vallate. Eremi e pievi, villaggi e castelli, sonnecchiano in un paesaggio sigillato, scolpito da una luce ferma, che tutto rende immoto e silente. Strade antiche le attraversano toccando luoghi di devozione...
Dove siamo stati
VIAGGIO DEL 17-21 MARZO 2022 - Tra i Monti Sabini, i Cimini e il lago di Bracciano, il Tevere scorre placido in anse verdeggianti. Un paesaggio immutato, abitato già in antico da genti ribelli a Roma, custodisce piccoli centri, borghi pittoreschi, rocche e abbazie. Lungo strade percorse da guerrieri e pellegrini, si incontra la storia, raccontata da dei e poeti.
Dove siamo stati
VIAGGIO 26-27 FEBBRAIO 2022 - Bologna, vecchia Signora, rossa di cotto, porticata e turrita, amabilmente nobile e umilmente dotta, rivela un cuore d'eleganza e raffinatezza. Molti dei suoi muri sono abitati da un magnifico Cinquecento, figlio di Raffaello e della "maniera", che popola paesaggi di straordinario respiro con figure...