Visita guidata MOSTRA IL CORPO E L’ANIMA

Visita guidata MOSTRA IL CORPO E L’ANIMA

Da Donatello a Michelangelo.

Costo a persona € 20,00

È aperta fino al 24 ottobre 2021 la mostra Il Corpo e l’Anima. Da Donatello a Michelangelo.

Una mostra preziosa racconta a Milano come il pensiero umanistico, che dopo secoli di misticismo rimette l’uomo al centro del mondo -l’uomo che è fatto di carne (il corpo) e di emozioni (l’anima)- prende forma nell’arte, e in particolare, nelle tre dimensioni della scultura.
Le sale della mostra, allestita al Castello Sforzesco, ci accompagnano in un percorso emozionante, il cui punto di avvio è la figura di Donatello, il vero, imprescindibile punto di partenza di una nuova idea di scultura.
Sono potenti le opere di Donatello selezionate per l’occasione -toglie il fiato la crocifissione in bronzo prestata dal Museo Nazionale del Bargello-, ma al di là di quelle, la sua presenza riecheggia ovunque, e chiarisce il processo di rinnovamento che mette in atto in tutta la penisola, e non solo.
Ed è l’antichità a sostanziare questo rinnovamento. Donatello rilegge l’antico, e lo fa, non solo in termini di proporzioni e canoni, bensì cercando di riscoprirvi l’uomo. Rappresentarlo significa infondergli vita, utilizzare la mobilità del corpo per esprimerne il sentimento.

E quando il processo messo in moto da Donatello si estende a tutta la penisola, in ogni corte, signoria, repubblica, trova la sua via dando vita a un Rinascimento polifonico di cui si colgono sorprendentemente bene le sfumature e le tonalità. La mostra le evidenzia attraverso le opere degli artisti che sviluppano gli spunti donatelliani: Andrea Mantegna e Antonio del Pollaiolo, solo per citare i più noti. Ma saranno forse le opere dei ‘meno noti’ a impressionarci di più!
E di questo passo, attraverso 60 anni circa di storia dell’arte, da Donatello, si arriva fino a Michelangelo. Partiti da Firenze, si approda a Roma.

La mostra Il Corpo e l’Anima. Da Donatello a Michelangelo, è organizzata in collaborazione con il Louvre (dove è stata allestita nei mesi scorsi, quasi identica) e gode di prestiti da molte altre istituzioni formidabili, come il Victoria&Albert di Londra, l’Albertina di Vienna, il MET di New York e numerose sedi museali italiane, come il Bargello di Firenze e i Musei Reali di Torino (ma la lista è ben più lunga).

L’unico rammarico è l’accesso reso sempre più complicato ai gruppi organizzati e la sensazione, che si fa purtroppo sempre più nitida, che l’offerta culturale si voglia rivolgere a circoli ristretti di estimatori solitari (e no, non ci riferiamo alle norme igieniche e di distanziamento, che comprendiamo e condividiamo)… ma non ci arrendiamo! A settembre le prime visite guidate con Acànto. Per ora, e per chi può, vi proponiamo di approfittare del martedì, giorno in cui, il pomeriggio, l’accesso alla mostra è gratuito (e prenotabile!)









    INFORMAZIONI UTILI

    Visita Guidata alla mostra Il corpo e l’anima. Da Donatello a Michelangelo

    Durata 90 minuti

    Ritrovo 15 minuti prima davanti all’ingresso del Castello Sforzesco: Torre del Filarete

    Costo della visita € 20,00 (€ 10,00 il martedì)

    Cosa è incluso

    • La visita guidata condotta da uno storico dell’arte con regolare abilitazione alla professione di guida turistica
    • Prenotazione e biglietto di ingresso alla mostra
    • Sistema di microfonaggio sanificato e con auricolari monouso (ma se avete i vostri auricolari portateli: saremo più “green”!)

    Accessibilità per tutti

    Il Corpo e l’Anima. Da Donatello a Michelangelo

    Fino al 24 ottobre 2021

    Dove si trova Castello Sforzesco, piazza Castello a Milano

    Orari di apertura mar-dom 10-17.30

    Indirizzo ufficiale www.milanocastello.it

    AVVISO: in ottemperanza alle misure stabilite con il Decreto Legge del 23 luglio 2021, N 105, a partire dal 6 agosto 2021 per accedere alle sale della mostra sarà necessario esibire la certificazione Green Pass.
    Qui il Decreto Legge: https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2021/07/23/21G00117/sg
    Qui le informazioni sui requisiti e le modalità per ottenerlo: https://www.dgc.gov.it/web/

    Potrebbe interessarti anche

    Visita Guidata Mostra GRAND TOUR

    Sogno d'Italia, da Venezia a Pompei.

    Un irrinunciabile viaggio di perfezionamento per i rampolli delle classi egemoni, questo, nella sostanza, era il Grand Tour.
    La comunità dei tourists che si muoveva tra le città italiane nel secolo dei Lumi era cosmopolita e avventurosa; ed è nelle opere degli artisti al loro servizio, nei loro dipinti, nelle sculture e nella produzione di raffinati souvenir, che incontriamo i viaggiatori di un tempo; li seguiamo, di tappa in tappa, nelle grandi città italiane e scopriamo i loro gusti, il loro pensiero, i loro volti.

    [leggi tutto]

    Visita guidata MOSTRA REALISMO MAGICO

    Uno stile italiano

    Palazzo Reale ospita, fino al 22 febbraio 2022, un’intrigante e ampia rassegna dedicata al Realismo Magico: un viaggio, tutto pittorico, in un mondo familiare ed estraneo allo stesso tempo o, per dirla con Freud, un viaggio nel ‘perturbante’!
    È proprio l’ambiguità la sostanza profonda del Realismo Magico che dei tanti ‘ritorni all’ordine’ del novecento, è forse il più appagante dal punto di vista estetico, e sicuramente il più curioso.
    Siamo negli anni ’20 e ‘30, la grande guerra è finita e il trambusto irruento delle avanguardie storiche ha lasciato il posto a una pittura placida e contemplativa. Le pennellate violente e le linee spezzate si sono ricomposte morbidamente. Sono spariti gli spigoli, è tornato il colore. La pittura, pare, ha ricominciato ad osservare la realtà… ma è solo questo?

    [leggi tutto]

    Visita guidata MOSTRA MONET

    Dal Musée Marmottan Monet, Parigi

    La mostra Monet dal Musée Marmottan Monet racconta l’avventura impressionista attraverso i suoi protagonisti -Monet, ma non solo-, tra artisti, collezionisti e opere emozionanti.

    [leggi tutto]

    Visita guidata MOSTRA LE SIGNORE DELL’ARTE

    Storie di donne tra ‘500 e ‘600

    La visita guidata alla mostra Le Signore dell’Arte a Palazzo Reale… finalmente ci siamo! Ma chi sono le signore dell’arte? Le 34 artiste –rigorosamente femmine- che hanno popolato il Cinquecento e il Seicento pittorico italiano, e  non solo. L’idea di raggrupparle tutte in una mostra, a dire la verità, ci piace poco. Non perché non …

    [leggi tutto]