Visita guidata IL VILLAGGIO DEL SARTO E L’ACQUABELLA

Visita guidata IL VILLAGGIO DEL SARTO E L’ACQUABELLA

Costo a persona € 13,00 inclusi auricolari

Ancor prima di posare la prima pietra del nuovo Politecnico milanese nel 1927, erano state predisposte le abitazioni per i professori che vi avrebbero insegnato.
Era il 1923, l’epoca d’oro delle garden city all’inglese, dell’edilizia sociale, dei villaggi industriali… e a Milano, nessuno come l’architetto Giovanni Broglio aveva saputo distinguersi in questo campo. Ecco perché è proprio a lui a disegnare il delizioso complesso di villette urbane, dotate di giardino, che ancora oggi è ricordato come ‘il villaggio del Sarto’. Il tempo non è stato gentile con le belle casette di Broglio. Trascurate, deturpate, occupate abusivamente. Ma la situazione sta cambiando. Dopo tanti anni di abbandono, l’opera di rigenerazione è quasi al termine ed è ora di andare a… ‘controllare i lavori’!
Una passeggiata al Villaggio del Sarto sarà la scusa per riscoprire un angolino di Milano che torna ad essere seducente, ma non solo. Ne approfitteremo anche per ricordare che un tempo, questa era la zona dell’Acquabella’. Un nome poetico, per indicare una terra di cascine,  rogge, e lavori agricoli di cui resta purtroppo, una memoria sempre più lontana, sbiadita sotto i colpi della modernità.
All’Acquabella non solo c’erano le cascine, dalla metà dell’Ottocento, qui correvano i treni verso la Stazione di Porta Tosa, che per noi ora è Porta Vittoria e proprio qui, dal 1861, si dividevano, verso Piacenza, oppure verso Treviglio. E con i treni erano arrivate le fabbriche. Un esempio: le storiche Officine Grafiche Ricordi, non solo editrice musicale, ma laboratorio meraviglioso della cartellonistica a cavallo tra i due secoli…  fino ai bombardamenti del ’43.
Ma non tutto è scomparso all’Acquabella. Oltre al rinato Villaggio del Sarto, altri volti del Novecento fanno capolino tra le sue vie alberate, alcuni bizzarri e irresistibili come la chiesa di Santa Croce, nata nel 1913, che definire eclettica è un eufemismo(!), altri imponenti e autarchici, come il Palazzo dell’aeronautica. Riassumeremo tutto in una bella passeggiata!









    INFORMAZIONI UTILI

    Visita guidata Il Villaggio del Sarto e l’Acquabella, con Acànto

    Durata 90 minuti

    Ritrovo 15 minuti prima

    Costo della visita € 13,00

    Cosa è incluso

    • La visita guidata condotta da uno storico dell’arte con regolare abilitazione alla professione di guida turistica
    • Accesso alla Chiesa di Santa Croce
    • Sistema di microfonaggio sanificato e con auricolari monouso (ma se avete i vostri auricolari portateli: saremo più “green”!)

    Accessibilità  sì

    Potrebbe interessarti anche

    Visita guidata IL BORGO DI MORIVIONE: TRA CAMPAGNA E CITTÀ

    Milano e dintorni

    Cosa preferite fare oggi? Una visita guidata in campagna o in città? E se facessimo entrambe le cose? Sì, perché a sud della città, al limitare della circonvallazione esterna, esistono parchi e zone verdi eredi dell’antica vocazione agricola e rurale di Milano. Il nostro percorso guidato parte dall’antico borgo del Morivione, che già dal nome …

    [leggi tutto]

    Visita guidata MILANO INTORNO A PIAZZA PO

    Cimiteri antichi, chiese moderne e il villaggio dei Ferrovieri

    Una visita guidata intorno a Piazza Po… è un percorso insolito quello che vi proponiamo, e difficilmente rientra nelle mete turistiche consuete, ma si snoda in un’area incantevole e tranquilla del centro… a cui non fa difetto il fascino. Qui l’architettura ha saputo mettere al primo posto l’eleganza, nelle esuberanti palazzine eclettiche firmate Coppedè come nelle ville in città e anche nelle audaci sperimentazioni… verticali: quelle dei ‘Grattacieli’ di Piazza Piemonte. E poi il Villaggio dei Ferrovieri ci ricorda di una ferrovia che non c’è più e una chiesa moderna che…

    [leggi tutto]

    Visita guidata IN PORTA ORIENTALE – NELLA CERCHIA DEI NAVIGLI

    Tra le terme, il brolo e antiche contrade: nel cuore discreto di Milano

    A due passi da Piazza San Babila si incontra una Milano silente, discreta e… nascosta. I nomi di strade e piazze evocano l’antico passato della zona, parte del sestiere di Porta Orientale. La visita guidata in Porta Orientale parte da Corso Vittorio Emanuele, un tempo Corsia dei Servi per una chiesa dedicata a Maria e …

    [leggi tutto]

    Visita guidata IN PORTA ORIENTALE

    Caffè, teatri e luci del mondo nuovo

    Quante volte siamo passati in Galleria Vittorio Emanuele, il salotto di Milano, e non ci siamo accorti di uno strano biberon nascosto tra i mosaici? E cosa ci fa una statua dalle strane fattezze, “appoggiata” ad un muro nei pressi di San Carlo al Corso? La visita guidata in Porta Orientale, anche se attraversa luoghi …

    [leggi tutto]

    Visita guidata IN PORTA TICINESE

    Lungo via Torino: curiosità, storia, leggenda

    Tra un negozio e l’altro, in una delle vie più frequentate per lo shopping mordi e fuggi, si nasconde una parte dell’identità di Milano, interessante, a volte curiosa, purtroppo dimenticata. Basterebbe guardare con un po’ più di attenzione e allora… Allora ecco che la visita guidata in Porta Ticinese si trasforma in un viaggio dentro …

    [leggi tutto]

    Visita guidata IN PORTA VERCELLINA

    Le Cinque vie, la banchetta e l'aghios

    Una visita guidata in Porta Vercellina è un altro modo di passeggiare per il centro di Milano. Il centro vero, come pensava anche Leonardo. E qual è? Non è il Duomo, ma si trova a due passi dalla Piazza dei Mercanti, da dove questo tour parte. Si tratta della Piazza San Sepolcro, luogo denso di …

    [leggi tutto]

    Visita guidata AL BORGO DI SAN CRISTOFORO

    Storia di una chiesa e di un borgo milanese ieri e oggi

    La visita guidata al Borgo di San Cristoforo è un viaggio trasversale nel tempo e nella storia. Si comincia dal principio, da una Milano plasmata sui riti pagani che diventa cristiana e si prosegue tra abitudini, tradizioni e qualche colpo di scena, fino ad oggi! Sullo sfondo, le grandi imprese militari, come la battaglia di …

    [leggi tutto]

    Visita guidata IL PARCO SEMPIONE PER I CURIOSI

    Non andremo a correre, né a classificare le piante rare (e in effetti, nemmeno quelle comuni), ma se per caso credete che un parco cittadino sia solo un polmone verde utile alle pratiche sportive… beh, dovete davvero venire ad esplorarlo con noi. Scoprirete che il parco Sempione, non è come lo immaginate! Non è grande, …

    [leggi tutto]

    VISITA GUIDATA IN PORTA COMASINA

    I Medici, Cecilia e la Terra mala.., consigliato a chi ama le storie insolite!

    VISITA GUIDATA IN PORTA COMASINA Passeggiata storica che parte dalla Piazza dei Mercanti e si dirige verso il Cordusio alla scoperta di un Mercurio pelandrone e dello scivolone del Parini! Lungo via Dante si scopre la storia del Carmagnola e della Gallerani, immortalata da Leonardo per Ludovico il Moro, si racconta della pietra santa di …

    [leggi tutto]

    VISITA GUIDATA AL CENACOLO

    Tornano i tour di Acànto al Cenacolo!

    Il Cenacolo di Leonardo da Vinci Visitare il Cenacolo di Leonardo da Vinci è un’esperienza unica! Il Cenacolo si conserva nel refettorio del convento domenicano di Santa Maria delle Grazie, splendida architettura del Quattrocento, risistemata per ospitare la sepoltura del signore della città, Ludovico il Moro. È il Bramante ad occuparsi del progetto del mausoleo ducale, costruito sulle …

    [leggi tutto]