Il Parco Sempione

Il Parco Sempione

e la Torre Branca

Caccia o pic nic? Pace o trionfo? Il Parco Sempione va bene per questo e per molto di più.
Una passeggiata nel Parco, all’ombra di platani e ippocastani, è anche una passeggiata attraverso i secoli, a ripercorrere la storia di Milano a partire dall’epoca viscontea ai giorni nostri. Parco di caccia dei Signori di Milano, luogo di esercitazioni militari, sede di festeggiamenti in onore di Napoleone, del traforo del Sempione (l’Expo 1906!) e della Pace Austriaca, nel Novecento il parco vedrà sorgere edifici moderni, luoghi destinati all’arte e alla cultura, e si popolerà di sculture di artisti internazionali.

La storia di Milano scorre anche tra querce e castagni, cavalli e uccelli acquatici, rami di palma o di ulivo, frotte di corridori e musicisti di strada. Un luogo centrale della città, vissuto e attraversato da centinaia di migliaia di persone ogni anno, cittadini e turisti, talvolta poco attenti alle opere che conserva.

La nostra passeggiata nel parco, una piacevole camminata all’aperto, terminerà con la salita alla Torre Branca, da dove poter ammirare il Castello e il Sempione da un punto di vista privilegiato.

 

Si consigliano scarpe comode
L’accesso alla Torre Branca è consentito solo in condizioni meteorologiche ottimali
Appuntamento in Piazza del Cannone, ingresso posteriore del Castello Sforzesco

costo a persona € 12 - con salita alla Torre € 17

Date Disponibili

26 Maggio 2019
10:30

disponibile