La Madonna Litta a Milano

La Madonna Litta a Milano

Leonardo e la Madonna Litta al Poldi Pezzoli

Arriva dall’Ermitage. Una bellissima Madonna, una delle più belle del Quattrocento.

Nata a Milano intorno al 1490, alla corte di Ludovico il Moro, forse uscita dalle mani di Leonardo, ha attraversato i secoli nel mistero, ricomparendo nei documenti solo molto tempo dopo, e poco prima di essere ceduta per una cifra esorbitante allo zar di Russia Alessandro II, che si era perdutamente innamorato di lei.

La dolcezza del volto, lo sguardo che cade, amandolo, sul bimbo paffuto e intento a suggere dal seno, il morbido abbraccio, il silenzio avvolgente che permea il cielo azzurro e la stanza in quella particolare ora del giorno la cui luce, solo strumento, crea il volto della Vergine, perfetta donna di perfetta bellezza: alto esito della pittura rinascimentale.

È un’occasione di cui approfittare, riuscire a vederla così da vicino.
Resterà a Milano fino a febbraio, ospite illustre della Casa Museo Poldi Pezzoli che la espone insieme ad altre opere, una ventina di dipinti e disegni provenienti dalle collezioni pubbliche e private di tutto il mondo.
La mostra è curata da uno dei più importanti studiosi di Leonardo e mette a confronto la Madonna Litta con le opere prodotte nel vivace ambiente milanese e lombardo dagli allievi più vicini al Maestro: Giovanni Antonio Boltraffio, Marco d’Oggiono, Francesco Galli e il Maestro della Pala Sforzesca.
La visita sarà completata con un omaggio ad un’altra bellissima donna, fiore all’occhiello del Poldi Pezzoli: la dama fiorentina del Pollaiolo.

La Madonna Litta
Museo Poldi Pezzoli,

Costo a persona € 20

Date Disponibili

11 Gennaio 2020
14:45

disponibile

23 Gennaio 2020
16:00

disponibile

09 Febbraio 2020
15:00

disponibile