Tour Villa Necchi Campiglio
Data 24 Febbraio 2019
Orario Ore 11:00

Villa Necchi Campiglio

Villa Necchi Campiglio si nasconde nel cuore di Milano e ne custodisce l’anima più vera, quella borghese e imprenditoriale. Il progetto nasce nel 1932 dal genio di Piero Portaluppi. Ad incaricarlo, le sorelle Nedda e Gigina Necchi e il marito di quest’ultima, Angelo Campiglio, ovvero la ricchissima borghesia industriale milanese… per intenderci: i Necchi sono quelli delle mitiche macchine da cucire!

Innovativa, tanto da essere stata la prima villa milanese ad avere una piscina privata, villa Necchi Campiglio è miracolosamente è scampata ai bombardamenti bellici e visitarla oggi è un vero salto nel tempo. Nelle sue ampie sale, perfettamente integre, si rivivono i riti, la mondanità, la raffinatezza, ma anche le abitudini domestiche e i piccoli gesti del quotidiano: sono stati infatti sapientemente mantenuti anche gli ambienti di servizio, uffici, cucine e bagni, ancora dotati di arredi e impianti tecnici originari.

Donata al FAI dalle sorelle stesse nel 2001, Villa Necchi Campiglio è uno spaccato dell’epoca unico e irripetibile, a cui si sono aggiunte ormai da alcuni anni, opere di de Chirico, Sironi, Morandi, tra gli altri, grazie al lascito di Claudia Gianferrari: una fondamentale antologia di scultura, pittura e grafica di un ventennio centrale per l’arte italiana del Novecento, che trova nella villa la sua cornice naturale.

Appuntamento in via Mozart, 14
Costo a persona € 20,00

Villa Necchi Campiglio