Tour Santa Maria presso San Celso
Data 18 Aprile 2020
Orario ore 15:30

Santa Maria presso San Celso

Consigliato a chi crede nei miracoli milanesi, anche a quelli del matrimonio!

Eventi miracolosi: prima il ritrovamento dei corpi, intatti, di due martiri, poi, nella Milano flagellata dalla peste, l’immagine della Vergine che scosta una tenda e mostra il proprio figlio, e ancora, altre lacrime da un antico affresco.

Nel Santuario dei miracoli, questi non sono gli unici prodigi a colorare la storia di tinte mistiche e spirituali: vi è anche un prodigio che si svela agli occhi non appena si entra… la perfetta armonia che nasce dalla fusione tra pittura e architettura, che si disegna in un pavimento straordinario, si raccoglie in una cupola grandiosa, si rincorre tra le navate e dietro la transenna policroma del deambulatorio.

Questo gioiello sorge sul luogo in cui, secondo la leggenda, Ambrogio rinvenne i corpi dei martiri Nazaro e Celso. Antica, la piccola chiesa di San Celso ricorda la prima sepoltura e i primi culti di Milano. Ricostruita in epoca romanica, oggi è quasi schiacciata dalla mole del Santuario, eretto per accogliere i numerosi devoti e pellegrini in visita alla Madonna miracolosa.

Qui troviamo i grandi nomi del Cinquecento lombardo, dal Dolcebuono all’Amadeo, al Cesariano, sino a giungere alla seconda metà del Cinquecento con il Seregni, l’Alessi, il Bassi, attivi in un cantiere secolare, in funzione dal 1490 al 1599.
Il quadriportico che precede la chiesa è uno dei più alti esempi di architettura lombarda del Cinquecento, mentre l’interno, monumentale e solenne, ospita opere del Bergognone, di Gaudenzio Ferrari e di pittori dell’epoca borromaica, Procaccini e Cerano.

Eppure… quanti fra voi sono mai entrati in questo magnifico tempio innalzato alla bellezza? È ora di rimediare!

Costo a persona € 12,00

Santa Maria presso San Celso