Tour SANTA MARIA PRESSO SAN SATIRO
Data Maggio 26, 2021
Orario Ore 15:30

    SANTA MARIA PRESSO SAN SATIRO

    Miracoli del Rinascimento

    In centro, a un passo dal Duomo, lungo una strada trafficata e frequentatissima, un piccolo slargo interrompe la sequenza di edifici e negozi. Dietro i fiori di un piccolo chiosco, ecco la facciata di una chiesa, armoniosa nelle sue linee rinascimentali.

    Chiesa sorta a causa di un miracolo e che ne conserva un altro.

    La visita guidata a Santa Maria presso San Satiro comincia proprio dal racconto del miracolo: in un lontano Duecento, del sangue stillò da un affresco con l’immagine della Vergine.

    E poi la devozione e i pellegrini, le offerte e il benestare dei duchi, ed ecco che accanto all’antico sacello medioevale con l’affresco, venne costruita una chiesa più grande, per accogliere tutti.

    Ma sono passati due secoli nel frattempo e nella Milano retta dagli Sforza è al lavoro Donato Bramante, futuro architetto di San Pietro, e che sarà impegnato in molti cantieri della città (solo per citarne uno su tutti: il progetto del tiburio di Santa Maria delle Grazie, mausoleo di Ludovico il Moro).

    È proprio per ovviare ad un piccolo (!?) problema logistico, che è costretto a creare una scenografia illusionistica per l’abside, mirabile sintesi degli studi di geometria e prospettiva del tempo. Inutile descrivere questo capolavoro: bisogna camminare lungo le navate per rendersi conto che Bramante riuscì ad ottenere l’illusione perfetta dell’esistenza del coro dietro l’altare! Creò uno spazio che… non c’è!

    E tutto questo per non derogare ai principi vitruviani dell’architettura, pane quotidiano degli uomini del Rinascimento. Interviene anche nella realizzazione della Sagrestia, luogo perfetto in cui il vocabolario dell’architettura classica si fonde con il linguaggio locale del cotto e della decorazione fittile: vero gioiello ad accesso limitato.

    La visita guidata a Santa Maria presso San Satiro si conclude nelle stradine intorno alla chiesa e al sacello, alla ricerca di tracce di un passato antico (le lapidi del campanile!) e medioevale.
    Appuntamento in via Torino, davanti alla Chiesa, dopo il civico 17

    Vi chiediamo per cortesia di non dimenticare la mascherina.
    Noi provvederemo al sistema di microfonaggio sanificato, per consentire agevolmente il distanziamento necessario.

    Costo a persona € 13,00

    SANTA MARIA PRESSO SAN SATIRO