Tour Paul Klee. All’origine dell’arte
Data 17 Gennaio 2019
Orario 19:30

Paul Klee. All’origine dell’arte

La delicata e intima avanguardia di Paul Klee in mostra al MUDEC.

Il fascino inesauribile delle Avanguardie artistiche del primo ‘900 si definisce nell’infinito intreccio di spunti e suggestioni che ne hanno decretato la forma, o  meglio, le forme.

Alcuni grandi  del ‘900 hanno urlato il nuovo con colori selvaggi,  linee spezzate e crude,  immagini potenti e persino fastidiose, conferendo a quest’epoca il sapore di una vera e propria rivoluzione. Altri hanno operato questa stessa rivoluzione in modo immaginifico e delicato, tra questi Paul Klee a cui il MUDEC dedica la sua prossima mostra.

Klee condivide con le Avanguardie opera e biografia.  Studia con Von Stuck a Monaco, partecipa alla vita bohémienne dello Schwabing, scopre  ’Impressionismo nella Parigi di inizio secolo ed è tra i fondatori del Cavaliere Azzurro. Poi arrivano i viaggi, l’Africa di Tunisi e Hammamet,  la prima guerra mondiale vissuta come soldato e, a seguire, 10 anni di insegnamento al Bauhaus e poi all’Accademia di Dusseldorf. E più tardi il licenziamento e l’inserimento nei lunghi elenchi dell’ “arte degenerata”.

La sua opera riflette a pieno la cultura artistica dell’epoca, e la sua personale e complessa cultura  figurativa, mentre la mostra allestita al MUDEC si propone di indagare in particolare sulla sua adesione al fermento primitivista, sulla  fascinazione per le culture etnografiche e primitive che Klee ha condiviso con molti ma ha tradotto in arte in modo tutto suo.

 

mostra Paul Klee. All’origine dell’arte

MUDEC, Milano 31 ottobre 2018-3 marzo 2019

Costo a persona € 21,00

Paul Klee. All’origine dell’arte