100%
Speciale Cenacolo
Summary

SPECIALE CENACOLO

Il Cenacolo si conserva nel refettorio del convento domenicano di Santa Maria delle Grazie, splendida architettura del Quattrocento, risistemata per ospitare la sepoltura del signore della città, Ludovico il Moro.
È il Bramante ad occuparsi del progetto del mausoleo ducale, costruito sulle nobili forme del cerchio e del quadrato, traduzione geometrica del celeberrimo disegno dell’uomo vitruviano. Lo spazio è grandioso, con riferimenti alla classicità e al Brunelleschi; anche all’esterno, la tribuna è un vero gioiello architettonico, vestito di eleganti linee e studiate alternanze tra cotto e intonaco.
E mentre gli occhi dei milanesi restano affascinati da questa nuova costruzione, Leonardo si mette all’opera nel refettorio, realizzando l’Ultima cena, compendio delle conquiste spaziali e ottiche del Rinascimento. Sapientemente studiate e attentamente riprodotte in ogni minimo dettaglio, le figure degli Apostoli sembrano muoversi davvero, ognuna con la propria emozione, fatta di amore, affetto, rabbia, ostinazione e incredulità.
Quei pochi passi che si percorrono all’interno del refettorio sono un’esperienza davvero unica, grazie alla quale ci si sente in quel tempo e in quel luogo, commensali di Cristo e degli Apostoli.
Quest’opera ha consacrato Leonardo come vero genio dell’arte!

La visita guidata al CENACOLO e a SANTA MARIA DELLE GRAZIE, condotta da uno storico dell’arte e guida regolarmente abilitata, ha una durata di 2 ore (per motivi di conservazione, la sosta consentita all’interno del Refettorio è di 15 minuti). 

CONTATTACI PER ORGANIZZARE LA TUA VISITA AL CENACOLO oppure vai al CALENDARIO per scoprire le prossime date in programma per i visitatori singoli!